FABIO PELLENCIN

Classe 1985, professionista nella comunicazione da oltre 10 anni. Ho un diploma in arte grafica, una laurea in comunicazione, lingue e pubblicità. Ho lavorato in un’agenzia il quale titolare era Rocco Benetton, nel marketing di una multinazionale di abbigliamento sportivo, nel marketing di un’azienda di occhiali di lusso in titanio. Attualmente sono media manager in Costa Crociere.

Ah si, amo la palestra e la chitarra, e le prendo molto sul serio come passioni: sono istruttore di fitness diplomato alla FIF e sto per diplomarmi in chitarra moderna all’accademia MMI. Direi che sono uno che si prende abbastanza sul serio, no?

Mentre studiavo all’università aiutavo mio padre nella sua azienda e mai e poi mai avrei voluto finirci a lavorare.

Ho fatto la mia gavetta alla Oot di Treviso, successivamente sono andato in Manifattura Valcismon S.p.a. dove ho fatto sette anni di crescita.

Sono passato successivamente a Blackfin, un’azienda di occhiali in titanio 100% made in italy, dove ho gestito la comunicazione digitale, i canali social e tutto il digital marketing, nonché la comunicazione visiva, immagine coordinata online ed offline, come un direttore creativo interno all’azienda.
Qui ho potuto far crescere nettamente Facebook e o implementato una strategia che li ha portati da 1500 a 10000 fan su Instagram.

Sono stato poi in Costa Crociere con il ruolo di media manager, occupandomi della comunicazione a bordo di Costa Favolosa.

Nella vita privata organizzo eventi, gestisco un’agenzia di eventi per conto mio per feste pubbliche e private, mentre da dicembre a maggio sono direttore artistico di un festival che ogni anno cresce sempre di più: da piccola sagra di paese oggi ospitiamo oltre 2000 persone sotto un tendone con artisti di fama nazionale.